mercoledì 16 aprile 2014

Stupire ma essere di tendenza

BUONGIORNO RAGAZZE..STAMATTINA SU VOGUE HO LETTO UN ARTICOLO MOLTO INTERESSANTE E HO DECISO DI RIPORTARLO QUI IN CASO QUALCUNA NON L'AVESSE VISTO

Stupire ma essere di tendenza. Le ispirazioni pop e surrealiste sembrano aver conquistato gli stilisti per la primavera/estate 2014. Abbiamo scelto per voi alcuni outfit per essere alla moda con quel tocco in più, frizzante e divertente, che sicuramente farà parlare di voi e del vostro look
L'icona pop: glitter, colori e marchio "coca cola" da mostrare al posto del classico logo. Il look di Ashish è la caricatura vivente del mondo Occidentale.

Mix and match di stili: silhouette anni 60 mixati ai motivi multicolor nei toni del fluo; la donna fumetto di Jeremy Scott balla a ritmo di "Lollipop, lollipop".

Ancora tuffo nel passato ma questa volta nel dopoguerra con le sue pin-up, tra reggicalze, mini-tuta a righe e cappello da marinaio, Olympia Le Tan ci immerge nel mondo sailor.

Citazioni artistiche, o meglio, surrealistiche per Alice + Olivia che ci propone un abito bon ton di cotone e tulle ricoperto di maxi labbra color rosso fuoco. Dalì ne sarebbe entusiasta.

Doppi personalità o trasformismo? Au Jour Le Jour non si lascia mancare proprio nulla e si diverte a spezzare con due pattern l'abito-camicia: sei una barbie girl o una sirena?

Cenerentola in black per Betsey Johnson: il designer ha voluto giocare con i contrasti e per l'invitata al ballo ha scelto un abito cocktail di tulle rosa confetto.

Pigiama party per Chinti and Parker che sceglie una tuta  color grigio mélange con qualche stella qua e là per conciliare il sonno.

Per chi non volesse osare con un total look divertente, anche quello più sobrio di Fay ricco di Snoopy multicolor, ti suggeriamo di ripiegare sugli accessori. Non meno glam.

Potete optare per il cerchietto con pellicano di Sophia Webster o la clutch a forma di ananas di Charlotte Olympia. Ancora più pop la cover di Moschino che richiama il sacchetto delle patatine del Mc Donalds.











domenica 13 aprile 2014

Unghie ingiallite? Denti macchiati? ECCO I RIMEDI NATURALI CHE FANNO PER TE ;)!

Buongiorno ragazze ecco il quarto post della settimana dedicato alla bellezza e ai rimedi naturali..Dopo essermi dedicata ai capelli,al viso,al corpo e agli inestetismi come le smagliature oggi ci dedichiamo alla cura delle mani, che sono il nostro biglietto da visita,e alla cura dei denti,perchè si sa l'accessorio più bello che una donna può indossare è il sorriso!

RIMEDI NATURALI PER UNGHIE INGIALLITE!

1) LimoneIl limone come molti sapranno è un ottimo sbiancante.
Provate a sfregare del limone direttamente sulle unghie, ovviamente non è miracoloso, ma se lo farete regolarmente l'effetto è assicurato.

2) BicarbonatoAnche il bicarbonato è ideale per sbiancare le unghie, riempite una ciotola con dell'acqua, aggiungete del bicarbonato e immergete le unghie per alcuni minuti!

3) Acqua Ossigenata
Anche l'acqua ossigenata ha un'azione sbiancante, immergete le vostre unghie in una ciotola con acqua, sapone e acqua ossigenata e lasciate agire.

 Un metodo infallibile per sbiancare le vostre unghie è quello di utilizzare il vostro dentifricio, meglio se ad azione sbiancante. Cospargete una piccola quantità di prodotto su tutte le unghie che presentano il difetto e lasciate agire per qualche minuto. E’ importante ripetere l’operazione per almeno una settimana. Al termine del trattamento rimarrete colpite dal risultato: le vostre unghie avranno un colore decisamente più chiaro.

RIMEDI NATURALI PER SBIANCARE I DENTI!

1)Il succo di limone si configura come un rimedio naturale per combattere le macchie gialle determinate dal fumo e dal caffè. Il succo di limone può essere alternato allo sfregamento di una scorza di limone direttamente sui denti. Il limone ha un effetto sbiancante non indifferente.

2)Un ottimo detergente è costituito dal bicarbonato di sodio utilizzato insieme al sale. E’ consigliabile aggiungere anche dell’olio essenziale alla menta piperita, per ottenere un composto da usare come una sorta di dentifricio, che comunque non va utilizzato troppo spesso.

3) Anche uno strofinamento regolare con aceto di sidro di mele può avere degli ottimi benefici per lo sbiancamento dentale. Bisogna ripetere il trattamento quotidianamente, preferibilmente prima di andare a dormire.

L'ESTATE ARRIVA DOBBIAMO ESSERE PERFETTE NO??
BACI BACI *ANTONELLA*

sabato 12 aprile 2014

Rimedi naturali contro le smagliature !

Smagliature
BUONGIORNO RAGAZZE IL TEMA DI OGGI SONO LE SMAGLIATURE ! COME AVRETE NOTATO IN QUESTI GIORNI MI STO DEDICANDO ALLA BELLEZZA,VISTO CHE L'ESTATE E' ALLE PORTE DOBBIAMO ESSERE TUTTE PERFETTE!  
(NEI DUE POST PRECEDENTI TROVERETE CONSIGLI SU CAPELLI SECCHI O GRASSI E PELLE SECCA O GRASSA,TROVERETE TANTISSIMI RIMEDI NATURALI PER TUTTI I CASI)

Le smagliature sono un inestetismo alquanto diffuso, odiato e tenacemente combattuto. Il problema, tipicamente femminile ma comune ad ambo i sessi, è più correttamente definito dai termini strie distensae e strie atrofiche.
Nel linguaggio comune, invece, le smagliature sono semplici striscioline, lievemente infossate e di colorito bianco-violaceo, che attraversano le regioni corporee sottoposte a cambi improvvisi di forma e dimensione.

Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/bellezza/smagliature.html

SmagliatureNel linguaggio comune, invece, le smagliature sono semplici striscioline, lievemente infossate e di colorito bianco-violaceo, che attraversano le regioni corporee sottoposte a cambi improvvisi di forma e dimensione

Ma per fortuna esistono buoni rimedi naturli che possono aiutare a prevenire o anche a far ridimensionare questi inestetismi.


Olio di mandorle dolci

L'olio di mandorle dolci è ricco di vitamina E, che aiuta la pelle a mantenersi giovane. Si tratta di un olio molto sensibile sia alla luce che al calore. Acquistatelo in piccole confezioni e conservatelo al buio ed al fresco. Applicatelo quotidianamente in gocce sulle smagliature. E' utilizzabile anche per effettuare massaggi rilassanti e per la prevenzione delle smagliature, anche in gravidanza.

Succo di limone

Il succo di limone può essere applicato puro su smagliature e cicatrici, oppure abbinato al gel d'aloe vera. Si ritiene che il suo contenuto di vitamina C possa aiutare la pelle nella produzione dicollagene e di conseguenza a migliorarne l'aspetto, anche nel caso in cui vi sia la presenza di smagliature.

Olio di semi di lino

Un altro olio considerato efficace nel combattere le smagliature, per via del suo contenuto di acidi grassi omega-3 e per la sua capacità di aiutare la pelle nella produzione di collagene, è l'olio di semi di lino. Quest'olio dovrà sempre essere conservato in frigorifero affinché non si irrancidisca. Potrà essere utilizzato sia per effettuare massaggi che come integratore alimentare naturale, in sostituzione di altri oli utilizzati come condimento.

Olio di cocco

L'olio di cocco può essere utilizzato come olio da massaggio sia per la prevenzione che per la cura delle smagliature. Le sue proprietà emollienti rendono la pelle estremamente morbida ed elastica. Esso si presenta allo stato liquido in estate ed allo stato solido/cremoso in inverno. Nei mesi freddi basterà lasciare riposare il contenitore dell'olio per qualche minuto in una ciotola con dell'acqua calda, affinché ritorni allo stato liquido.

Un altro rimedio interessante contro le smagliature è preparare una crema di dente di leone, aloe vera e olio di oliva. Metti nel frullatore 100 grammi di foglie di dente di leone, mezza tazza di olio di oliva e la polpa di alcuni gambi di aloe vera (oppure del succo di aloe). Una volta frullato il tutto, senza grumi, dai la consistenza adeguata aggiungendo la farina di avena. Applicare come la crema precedente.



SmagliatureNel linguaggio comune, invece, le smagliature sono semplici striscioline, lievemente infossate e di colorito bianco-violaceo, che attraversano le regioni corporee sottoposte a cambi improvvisi di forma e dimensione

Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/bellezza/smagliature.html

venerdì 11 aprile 2014

Rimedi Naturali (Capelli grassi e pelle grassa)

Buongiorno ragazze ! Ieri vi ho dato consigli e rimedi naturali per capelli secchi,crespi e pelli secche..Oggi invece vediamo i rimedi per capelli grassi e pelle grassa!

CAPELLI

Per prima cosa vediamo quali sono le cose da evitare e quelle invece da fare!

DA EVITARE:                                                                                                         
-STROFINARE LA TESTA DURANTE LO SHAMPOO
-L'ACQUA A TEMPERATURA ELEVATA
-IL PHON TROPPO VICINO ALLA RADICE
-SHAMPOO NUTRIENTE

DA FARE
-UN MASSAGGIO LEGGERO E RAPIDO AL CUOIO CAPELLUTO PRIMA DELLO SHAMPOO
-ULTIMO RISCIACQUO CON ACQUA FREDDA
-ASCIUGARE PRIMA CON UN ASCIUGAMANO MA NON TROPPO FORTE
-USARE IL PHON A TEMPETATURA MEDIA E TENERLO LONTANO DALLA RADICE
-UTILIZZARE UNO SHAMPOO NEUTRO

Ieri abbiamo parlato delle proprietà nutritive dell'olio di oliva per quanto riguarda i capelli secchi..Oggi invece parleremo delle proprietà astringenti del limone !

-Quando fate lo shampoo prima dell'ultimo lavaggio applicate del succo di limone sui capelli bagnati,lasciate agire per 4 minuti poi risciacquate con acqua tiepida!

Anche l'aceto di mele è un elemento naturale molto usato per i capelli grassi.
-Mescolate una tazza di aceto di mele con 3 tazze di acqua calda,lasciate riposare per 30 minuti poi applicatelo sui capelli bagnati lasciate agire per qualche minuti e poi sciacquate!

Potete utilizzare anche l'argilla verde.
-Potete preparare una maschera così:3 cucchiai di argilla verde con 3 o 4 cucchiai di acqua tiepida e il succo di mezzo limone..Applicatelo sui capelli poi coprite con una pellicola x 30 minuti e poi procedere con lo shampoo!

VISO (PELLE GRASSA)

-Maschera con banana,miele e limone.
3 cucchiai di banana frullata, un cucchiaino di miele,qualche goccia di succo di limone. Applicarlo sul viso per 20 minuti poi sciacquare con acqua fredda.

-Maschera a strappo con albume e limone
Montare albume,aggiungere un cucchiaio di succo di limone. Mettere sul viso per 25 minuti poi una volta indurita staccarla con le dita (se non viene via sciacquate con acqua tiepida)

UTILIZZATE SEMPRE SCRUB NON TROPPO AGGRESSIVI PER PURIFICARE LA PELLE UNA VOLTA A SETTIMANA !



giovedì 10 aprile 2014

Consigli di bellezza..TUTTO AL NATURALE !

Buongiorno ragazze..Scusate la mia assenza,ma oltre che studiare per la maturità questi due mesi ho avuto molti problemi,ma fortunatamente tutto passa !
Oggi volevo darvi consigli di bellezza per quanto riguarda la cura dei capelli,del corpo e del viso..Si sta avvicinando l'estate e tutte vogliamo essere perfette no?
Ora vi dirò come fare alcune maschere e impacchi naturali realizzabili con pochissimi ingredienti che sicuramente avrete tutte in casa!

CAPELLI
Io ho fatto lo shatush alcuni mesi fa e i miei capelli erano diventati molto crespi,il mio riccio si era quasi spento..Poi ho scoperto navigando in rete una "ricetta" per una maschera naturale. Allora prendete due tuorli d'uovo (se i capelli sono corti anche uno)uniteli con 4 cucchiai di olio di oliva (se i capelli sono corti anche 2) e iniziate a spalmare il tutto sui capelli asciutti con un pennellino,mettete la pellicola trasparente nei capelli ormai unti e restate così per 30 minuti,dopo di che andate a fare lo shampoo..Per modellare i capelli ricci ho scoperto un'altro segreto xD che io ho già provato e ottenuto un'ottimo risultato..Prima di procedere con l''asciugatura applicate un pò di balsamo (meglio se all'olio di argan o qualsiasi altro olio) fra i capelli e modellateli (se volete  potete mettere anche la schiuma,io uso quella INTESA)..I capelli risulteranno morbidi e perfettamente modellati! (OVVIAMENTE QUESTA MASCHERA E' ANCHE PER CAPELLI LISCI,E' PER TUTTI I CAPELLI CRESPI!) 

P.S ogni tanto potete fare anche impacchi soltanto con olio di oliva 

VISO
Per quanto riguarda il viso vi consiglio di fare prima di tutto dei vapori,ovvero mettete una pentola a bollire sul fuoco,poi quando è pronta la mettete sul tavolo aggiungete del sale (grosso)avvicinate il viso (non troppo però) alla pentola così che tutto il vapore vi arrivi in faccia per dilatare i pori e restate così per 20 minuti..Dopo di che preparate uno scrub esfoliante con olio di oliva e zucchero,lo applicate sul viso,lo tenete per 10 minuti e poi risciaquate con acqua tiepida..Infine applicate una qualsiasi crema idratante.

CORPO
Per il corpo basta uno scrub esfoliante molto semplice realizzato con olio di oliva e sale da cucina,mettetelo sul tutto il corpo tenetelo per 10 minuti e poi potete fare la doccia..Vi consiglio di utilizzare un bagnoschiuma all'olio d'oliva che fa molto bene alla pelle..Quando uscite dalla doccia mettete una crema idratante.

COME AVRETE NOTATO L'OLIO DI OLIVA E' PRESENTE IN TUTTE LE RICETTE..

L’olio di oliva nutre e rinforza la cheratina delle unghie; è utilissimo per la bellezza e la salute dei capelli, li nutre e li ammorbidisce, rigenera la fibra capillare, crea una guaina che li protegge da smog e agenti atmosferici; utile contro la debolezza e la caduta dei capelli, perché riesce a nutrire in profondità il bulbo pilifero irrobustendolo.


QUESTI PROCEDIMENTI POTETE FARLI PER 1 O 2 VOLTE A SETTIMANA MA NON DI PIU'..
ORA VI SALUTO,A PRESTO PER NUOVI CONSIGLI PER MANI,PIEDI E UNGHIE !